Iscriviti ai feed RSS Feed

Normative

Spreco Firenze

Cronaca di un disastro erariale più che ventennale convintamente partecipato, ostinatamente tuttora perseguito. Analisi costi-malefici della “grande opera” TAV nella città patrimonio dell’Unesco e sotto le montagne dell’Appennino Appuntamento informativo pubblico Caffè Letterario Le Murate, Firenze, 15 maggio 2019 sullo stato dell’arte a Firenze   La cronologia della vicenda, dal ’94 a oggi Dal primo Leggi tutto…



Dalla Legge-obiettivo alla Costituzione-obiettivo? No grazie!

Abbiamo noi forse esperienza in Toscana di una democrazia rappresentativa che sia stata in grado di salvarci dal saccheggio ambientale, erariale e sociale che delle grandi opere sembra la seconda inevitabile natura nel nostro Paese? Persino a livello locale, possiamo noi forse parlare di Comuni, Provincia e Regione come di istituzioni dotate di una capacità Leggi tutto…



Nuovo codice degli appalti: Idra chiama artisti e intellettuali a difendere attivamente Firenze dalla TAV

Al netto di ciò che sarà possibile comprendere dopo una lettura approfondita del testo del nuovo codice degli appalti approvato ieri dal Consiglio dei ministri, un’evidenza salta agli occhi: l’ammissione che le strade fin qui praticate nell’approvazione e nell’esecuzione dei progetti di grandi opere (come la TAV sciaguratamente realizzata fra Firenze e Bologna, o quella, Leggi tutto…



CON DEL RIO E CANTONE LA TAV VA IN SOFFITTA!

Se due più due fa ancora quattro, siamo finalmente al sicuro! Il nuovo ministro alle Infrastrutture Graziano Del Rio rivendica un programma di trasparenza e di condivisione: “Noi dobbiamo lavorare per fare un ragionamento trasparente su tutte le cose, per prendere decisioni molto condivise, i cui elementi siano a conoscenza di tutti”. Il nuovo ministro Leggi tutto…







FERDINANDO IMPOSIMATO E IVAN CICCONI DAVANTI ALL’AUTORITA’ NAZIONALE ANTICORRUZIONE

DALLA TAV DI FIRENZE LA CONFERMA INQUIETANTE DELLA NECESSITA’ DI INIZIATIVE URGENTI A TUTELA DELL’ERARIO, DELLA LEGALITA’ E DELL’AMBIENTE Audizione con sorpresa: Raffaele Cantone si affaccia a salutare l’amico Ferdinando Imposimato, intervenuto lunedì scorso con la delegazione dell’associazione ecologista toscana Idra all’incontro col direttore generale dell’Autorità Nazionale Anticorruzione Filippo Romano. Tema all’ordine del giorno, l’appalto Leggi tutto…



Idra spiega al sindaco di Firenze Dario Nardella perché la TAV a Firenze è ferma. “Un DNA sbagliato”.

Idra spiega al sindaco di Firenze Dario  Nardella perché la TAV a Firenze è ferma. “Un DNA sbagliato”.

“L’alta velocità non è figlia nostra ma di decisioni nazionali, però è un’opera strategica, se ci sono le condizioni per terminarla e le regole sono rispettate lo si faccia presto, altrimenti si spieghi perché siamo ancora fermi”, aveva dichiarato due giorni fa il sindaco di Firenze Dario Nardella. Idra prova a spiegare.   La TAV, Leggi tutto…