Iscriviti ai feed RSS Feed

Istituzioni centrali

Ci ha lasciati un grande amico: Ivan Cicconi. Il saluto di Idra, da Firenze.

Ci ha lasciati un grande amico: Ivan Cicconi. Il saluto di Idra, da Firenze.

Firenze, 19 gennaio 2005, Libreria Martelli – Ivan Cicconi alla presentazione del suo libro  “Le grandi opere del Cavaliere” Si terranno domani, mercoledì 22 febbraio, a Bologna, le esequie di Ivan Cicconi, deceduto sabato 18. L’ingegner Cicconi, che ha vissuto una lunga e qualificata carriera professionale, è stato forse il più quotato specialista nazionale nell’analisi Leggi tutto…



Dalla Legge-obiettivo alla Costituzione-obiettivo? No grazie!

Abbiamo noi forse esperienza in Toscana di una democrazia rappresentativa che sia stata in grado di salvarci dal saccheggio ambientale, erariale e sociale che delle grandi opere sembra la seconda inevitabile natura nel nostro Paese? Persino a livello locale, possiamo noi forse parlare di Comuni, Provincia e Regione come di istituzioni dotate di una capacità Leggi tutto…



Con la TAV la deriva autoritaria è in atto da un pezzo

Con la TAV la deriva autoritaria è in atto da un pezzo. Alla vigilia delle nuove ‘grandi scelte’ romane, Idra segnala con amarezza a Raffaele Cantone il comportamento di Palazzo Vecchio: ignorata la cittadinanza, ignorati i contributi tecnici indipendenti. Dopo aver definito la vicenda TAV a Firenze “paradigmatica del peggio possibile in Italia”, il presidente Leggi tutto…







FERDINANDO IMPOSIMATO E IVAN CICCONI DAVANTI ALL’AUTORITA’ NAZIONALE ANTICORRUZIONE

DALLA TAV DI FIRENZE LA CONFERMA INQUIETANTE DELLA NECESSITA’ DI INIZIATIVE URGENTI A TUTELA DELL’ERARIO, DELLA LEGALITA’ E DELL’AMBIENTE Audizione con sorpresa: Raffaele Cantone si affaccia a salutare l’amico Ferdinando Imposimato, intervenuto lunedì scorso con la delegazione dell’associazione ecologista toscana Idra all’incontro col direttore generale dell’Autorità Nazionale Anticorruzione Filippo Romano. Tema all’ordine del giorno, l’appalto Leggi tutto…



TAV a Firenze: Renzi non dialoga, Nardella non dialoga. Idra scrive a Raffaele Cantone.

“La nostra Associazione si occupa dal lontano 1994 dei progetti e delle realizzazioni in materia di Alta Velocità ferroviaria. Siamo parte civile nei procedimenti penali accesi presso il Tribunale di Firenze, e parte ad adiuvandum in quello attivato a carico di amministratori e dirigenti pubblici da parte della Corte dei Conti. Forse l’esperienza e i Leggi tutto…